Il trucco della Lego che farà aumentare i guadagni nel tuo centro estetico

Devo confessarti che a me la Lego da piccolo non piaceva,
anzi, a dirla tutta, mi faceva proprio schifo.

Per me era come avere a che fare con un
orrendo puzzle in 3D, lungo e noioso.

Amavo invece i giochi con i quali potevo divertirmi subito
senza aspettare ore e ore: per le mie convinzioni di allora,
“montare” gli scenari della Lego non era un gioco
e non era divertente… molto meglio la Playmobil! 🙂

PIÙ SEI AMICA MENO VENDI

Se sei amica delle tue clienti probabilmente questo è uno dei motivi per cui non vendi come vorresti.
Leggi questo mio articolo in cui spiego le 4 regole per trasformarti da “confessore” a consulente di
bellezza.

Non ti chiedo neppure se è mai capitato anche a te di avere clienti amiche, perché come sai ho un
grande privilegio: ho sposato un’estetista e sono stato anch’io titolare di un centro.
Questa problematica io e la mia dolce metà l’abbiamo dovuta affrontare, eccome.

Cristina aveva delle clienti di cui era non solo estetista, ma anche “amica” e confidente.

Queste clienti sapevano quasi tutto della vita extra lavorativa della loro estetista: viaggi, famiglia,
vacanze e a loro volta informavano ben bene il centro sulla loro routine di figli, mariti, amanti,
malattie ed altri spetteguless.

È normale! – Starai pensando.

D’altronde con il lavoro di contatto fisico che facciamo ci sta che la cliente entri più confidenza….
Certo è normale.

C’è solo un piccolo problemino.

Che così NON vendi.

7 FOTO CHE TI SALVERANNO DAL GIRONE INFERNALE “DELLEPEZZEALCULO”.

 

Forse anche tu sei un po’ arrugginita sulla Divina Commedia e non ti ricordi di questo famosissimo girone infernale.  Eppure il nome è abbastanza evocativo e -anche se a dirti la verità Dante non lo ha mai chiamato così nella versione originale- questo è un girone particolarmente gettonato in questi periodi per molte aziende e centri estetici italiani. MA puoi scampartelo (o uscirne) a patto che tu lo riconosca e che tu faccia il primo passo per allontanarlo definitivamente: quello che ti spiegherò in questo articolo.